COME FARE UNA GRIGLIATA CON IL BARBECUE FACILE FACILE

Bentornato o benvenuto nel blog dedicato al Fai da te.
In questo articolo non parleremo di creazioni ma come accendere una griglia sia di un barbecue in cemento  o portatile e come grigliare la carne in poco tempo.

Sicuramente le mie indicazioni non serviranno a chi sa già cucinare con il barbecue ma saranno utili per chi si trova alle prime armi….

Non risparmiate sull’acquisto della carbonella perché è la base per ottenere una buona grigliata e anche più sana.


Stessa cosa vale per gli accendi fuoco in cubetti , cercate quelli ecologici, solitamente di color marrone, che una volta accesi non emanano cattivi odori e non fanno troppo fumo.

Passiamo alla parte operativa……

Prendete la carbonella e mettetela nel barbecue cercando di ottenere uno spessore di circa 5 cm.
Poi con una paletta o un pezzo di legno create radunate la carbonella in due mucchi.
Alla base dei mucchi andate a mettere gli accendi fuoco (3/4 cubetti per avere un’accensione più veloce)e poi accendeteli. Vi consiglio di utilizzare un accendino con prolunga o di aiutarvi con dei rami secchi per evitare scottature.

La brace per essere pronta ad ospitare la vostra “carne” o “pesce” dovrà essere di colore bianco in quanto in queste condizioni la carbonella non fa più fiamme e fumo.
In attesa che la carbonella diventi bianca potete prepararvi un semplice intingolo che vi servirà per insaporire la carne.
Basta un po’ di olio di oliva, sale, origano e rosmarino (se possibile in rametti).
Mescolate il tutto e avrete il vostro intingolo ……. potete poi aggiungervi un po’ di senape, qualche goccia di limone….. insomma a vostra discrezione e gusti.
Quando iniziate a vedere che la carbonella sta diventando bianca inserite o appoggiate la griglia per farla scaldare un po’.
Successivamente prima di mettere la carne sulla griglia inumiditela con dell’olio di oliva, aiutandovi magari con uno scottex alimentare bagnato nell’olio.
Questo passaggio vi garantisce che la carne non si attacchi alla griglia meglio se la griglia è in acciaio inox, faticherete meno a pulirla e l’olio in eccesso verrà raccolto nell’apposita canalina.


Adagiate la carne o il pesce sulla griglia e di tanto in tanto verificate la cottura.
Per non sbagliare ….. girate la carne così eviterete che il sotto venga bruciato.
Prendete il ramo di rosmarino o un pennellino da cucina e pennellate la carne con l’intingolo.
Questa operazione ripetetela ogni volta che girate la carne nella griglia.
Non appena la carne vi pare “cotta a puntino” levatela dalla griglia e salatela leggermente.
La grigliata è fatta……. Buon appetito…..
Per chi volesse vedere il mio video su come fare una grigliata potete cliccare qui sotto.

4 risposte a “COME FARE UNA GRIGLIATA CON IL BARBECUE FACILE FACILE”

  1. Ciao! Adoro partecipare alle grigliate, ma non in fase preparatoria, in quanto preferisco arrivare quando è tutto cotto, perchè non sono la persona più indicata in fatto di cottura (non ho mezze misure…lascio crudo o carbonizzo).
    A dire il vero, vado matta per le grigliate di verdure e ortaggi.
    Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *