Lavandino, lavabo acquaio fai da te

Come costruire un lavandino fai da te in cemento

Come costruire un lavandino fai da te in cemento


In questo articolo vedremo come costruire un lavandino fai da te in cemento da posizionare in giardino, in uno spazio all'aperto e magari anche in casa, in una tavernetta o una cantina...

Il lavandino si presenta abbastanza rustico ma svolge bene il suo lavoro e va benissimo per pulire la griglia del barbecue, il filtro del laghetto e tanti altri lavori non proprio "puliti".

Iniziamo.....

Per prima cosa dobbiamo trovare o acquistare un recipiente in plastica, (bacinella, vasca per miscelare la malta, secchiello) che useremo come modello per la parte interna del nostro lavandino.

Io ho utilizzato una vasca per miscelare la malta che ho acquista in un brico a pochi euro.... la potete vedere qui sotto nella foto.

 

Come costruire un lavandino fai da te in cemento

Vasca per miscelare la malta

 

Successivamente ho recuperato delle tavole lisce di truciolato per costruire la cassaforma , ossia la scatola in cui verrà versato il cemento.

Nel mio caso ho tagliato i bordi superiori della vasca con un piccolo flessibile, ma lo si può fare anche a mano o con un mini utensile.

Se volete un lavandino un po' originale, quindi senza angoli interni e pareti dritte allora potete continuare con la realizzazione.

Se invece volete un lavandino squadrato, con pareti dritte allora vi dovete rinforzare il bordo superiore della vasca in quanto il peso del calcestruzzo inevitabilmente infosserà le pareti. Io ho preferito lasciar libertà al calcestruzzo ed in effetti l'effetto ottenuto non è male, ma i gusti non sono tutti uguali.

Come costruire un lavandino fai da te in cemento
Vasca per miscelare la malta con i bordi tagliati

.

Dopodiché ho iniziato a realizzare la cassaforma assemblando i  i pannelli con le viti.

Come costuire un lavandino fai da te in cemento
Come costuire un lavandino fai da te in cemento

Con una sega a tazza ho bucato la parte inferiore della vasca così da crearmi già il foro per tubo di scarico del lavandino. Ho scelto la misura della sega a tazza in base alla piletta di scarico che volevo mettergli. Ho poi chiuso il foro con un tappo di uno spray pulisci vetri trovato in casa.

 

Come costruire un lavandino fai da te in cemento
Cassaforma per lavandino fai da te

Iniziamo a faticare un po' di più nel nostro progetto Come costruire un lavandino fai da te in cemento....

Prepariamo la colata di cemento o per essere più tecnici calcestruzzo fibrato che ho acquistato in un centro bricolage a circa 4 euro al sacco (25 kg). Ne ho utilizzati 4 in quanto il lavandino non è proprio piccolo...

Come costruire un lavandino fai da te in cemento
Calcestruzzo fibrato per lavandino fai da te

 

Dopo aver letto accuratamente le istruzioni ho miscelato il contenuto del sacchetto ovvero cemento, sabbia, ghiaia e fibre.

Come contenitore per miscelare il calcestruzzo ho utilizzato una carriola ma va bene anche un secchiello di grandi dimensioni. Al calcestruzzo va aggiunta acqua in base alle indicazioni riportate sulla confezione.

Come costruire un lavandino fai da te in cemento
Mescoliamo il calcestruzzo...

Passiamo alla parte più bella...... riempire la cassaforma di calcestruzzo. Man mano che riempiamo la cassaforma di calcestruzzo aiutiamoci facciamo vibrare il cemento aiutandoci con un bastone, in questo modo eviteremo la creazione di bolle all'interno della struttura.

Come costruire un lavandino fai da te in cemento
Cassaforma riempita di calcestruzzo per lavandino fai da te

Come potete vedere dalla foto ho riempito la cassaforma di calcestruzzo fino ad arrivare a 4 cm abbondanti di spessore dalla superficie della vasca.

Tempi di asciugatura..... Nei sacchi di calcestruzzo che ho utilizzato viene dichiarato 7 ore,  io ho lasciato riposare per due giorni , fino a quando non l'ho visto diventare grigio chiaro. Se potete fatelo riposare anche di più, sarà meno fragile quando lo sposterete.

Ho tolto tutte le viti della cassaforma e ho liberato quindi tutti i lati, il lavandino a questo punto è stato liberato!!! Ben 100 kg di calcestruzzo.

Spostare un lavandino con quel peso non è facilissimo quindi ho chiesto aiuto a mio papà dopo averlo girato in posizione corretta lo abbiamo sistemato su dei mattoni di cemento .

I mattoni di cemento che sostengono il lavandino sono stati uniti con del cemento pronto.

Come costruire un lavandino fai da te in cemento
Lavandino grezzo fai da te

Come potete vedere nella foto le pareti interne del lavandino non sono dritte, sono rientranti o sporgenti. Questo è l'effetto che otterrete senza rinforzare la vaschetta.

Per rendere il più impermeabile possibile il lavandino ho utilizzato un po' di cemento osmotico , lo si applica a pennello.

Due pilastri? No meglio tre, quindi ne abbiamo aggiunto un altro.....

Dopodiché ho iniziato a colorarlo con della pittura al quarzo, ideale per i manufatti che si collocano all'esterno.

Come costuire un lavandino fai da te in cemento
Colore al quarzo per il lavandino fai da te

Finita la pittura ho installato la piletta per lo scarico ed il rubinetto dell'acqua.

Il rubinetto dell'acqua l'ho fissato con dei tasselli adatti per il calcestruzzo invece la piletta è bastato avvitarla con la sua guarnizione.

Ed ecco il lavandino sistemato nell'area barbecue.... Progetto Come costruire un lavandino fai da te in cemento terminato!!!!

Lavandino, lavabo acquaio fai da te
Lavandino in cemento anche per esterno

 

Se invece preferisci acquistarlo ecco qui un'idea!

Summary
LAVANDINO FAI DA TE
Article Name
LAVANDINO FAI DA TE
Description
COME COSTRUIRE UN LAVANDINO FAI DA TE IN CEMENTO
Author

Pubblicato da

Fardasefapertre

Luca, 46 anni, passione per il Fai da te !

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.